E’ tempo di pneumatici invernali…

Pneumatico invernale

 

 

 

 

 

 

 

Il 15 di Novembre scatta l’obbligo di montare Pneumatici invernali.

Cerchiamo di capire il perché è bene cambiare i Pneumatici…. dai 7°C di temperatura in giù, anche il migliore pneumatico estivo perde gradualmente le sue doti di aderenza, compromettendo stabilità, efficacia nel controllo e comportamento in frenata.

1) I pneumatici invernali, realizzati con “mescole” speciali di ultima generazione ideali per l’impiego a basse temperature, hanno un battistrada dal disegno specifico, pensato per ridurre il fenomeno dell’aquaplaning.

2) I pneumatici invernali, montati in autunno, consentono di guidare serenamente con ogni condizione atmosferica, senza bisogno di montare le catene e mantenendo un controllo perfetto in caso di pioggia e neve.

3) Il disegno specifico del battistrada consente di ridurre lo spazio di frenata in maniera consistente: -10% su pioggia alle basse temperature e -20% su neve rispetto ai pneumatici estivi.

4) I piloti e gli addetti ai lavori li chiamano pneumatici invernali, in inglese “winter tyres”. Sono facilmente riconoscibili perché sul fianco del pneumatico hanno la sigla M+S (Mud&Snow, cioè Fango&Neve) e il simbolo di una montagna col tipico fiocco di neve.

 

 

Crescita Immatricolazioni 2015: Auto nuove e usate

Immatricolazioni

La Motorizzazione ha immatricolato nel mese di Ottobre 2015 132.929 autovetture, con una variazione di +8,56% rispetto a Ottobre 2014, durante il quale ne furono immatricolate 122.445.

Nello stesso periodo di Ottobre 2015 sono stati registrati 433.280 trasferimenti di proprietà di Auto usate, con una variazione di +1,55% rispetto a Settembre 2014, durante il quale ne furono registrati 426.651.

Nel mese di Ottobre 2015 il volume globale delle vendite (566.209 autovetture) ha dunque interessato per il 23,48% auto nuove e per il 76,52% auto usate.

Le Immatricolazioni rappresentano le risultanze dell’Archivio Nazionale dei Veicoli al 31.10.2015, mentre i dati relativi ai trasferimenti di proprietà si riferiscono alle certificazioni di avvenuto trasferimento di proprietà rilasciate dagli Uffici Provinciali della Motorizzazione nel mese di Ottobre 2015 e rappresentano le risultante dell’Archivio Nazionale dei Veicoli alla data del 31.10.2015.

Nel periodo Gennaio-Ottobre 2015 la Motorizzazione ha in totale immatricolato 1.330.005 autovetture, con una variazione di +14,67% rispetto al periodo Gennaio-Ottobre 2014, durante il quale ne furono immatricolate 1.159.833. Nello stesso periodo di Gennaio-Ottobre 2015 sono stati registrati 3.743.771 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +7,08% rispetto a Gennaio-Ottobre 2014, durante il quale ne furono registrati 3.496.161.

 

Schede di Dettaglio sulle nuove Immatricolazioni e sui passaggi di proprietà usato di Ottobre

Ottobre 2015 – nuove immatricolazioni

Ottobre 2015 – passaggi proprieta usato

 

Scandalo Volkswagen

 

 

 

 

 

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Verona e Bologna stanno eseguendo una serie di perquisizioni nella sede della Volkswagen Group a Verona e della Lamborghini (gruppo Audi-Vw) a Bologna. A disporle la Procura di Verona che ipotizza il reato di frode in commercio.

Risultano indagati l’Amministratore Delegato e Diretto generale di Volkswagen Group Italia, Massimo Nordio, insieme ad altri cinque dirigenti italiani della casa automobilistica. Il reato ipotizzato dai magistrati è frode in commercio. Tra gli altri indagati risulta Luca De Meo, responsabile marketing e vendite Audi. Read More

MCTCNet2: Pubblicazione Circolare R.U. 21772 del 24 Settembre 2015

mctcnet2

In data odierna è stata pubblicata la circolare R.U. 21772 del 24 settembre 2015: Processo di implementazione del protocollo MCTCNet2, semplificazioni e modifiche alle procedure di prova. Pubblicazione del testo unico.

La Circolare accoglie le richieste delle Associazioni di categoria di semplificare alcune procedure di prova per rendere più efficiente il processo di revisione dei veicoli.

La Circolare definisce alcuni miglioramenti da apportare ai software, al fine di prevenire ed eliminare alcune operazioni di prova non conformi al protocollo MCTCNet2.

La Circolare annuncia il riordino di tute le circolari emesse per MCTNet2 con la pubblicazione della 1° Edizione del Testo Unico MCTNet2, documento che verrà reso pubblico sul Portale del CSRPAD.

E’ stato aggiornato il Manuale dedicato per i funzionari in forza alle UUMC, introducendo una linea guida da seguire in sede di verifica presso le Officine autorizzate.

 

Circolare R.U. 21772 del 24 Settembre 2015: 44_Circolare MCTCNet2 prot 21772 del 24 settembre 2015

Quattroruote InfoCar Repair: Software per Officine

infocar-repair

 

 

 

Software per officine auto per accettazione clienti, preventivi riparazione meccanica e carrozzeria auto, gestione fatturazione e richiami per tagliandi e revisione.

Read More

AutoriparatoriWeb Macchine Agricole

 

 

 

 

Con decreto del 20 maggio 2015, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 149 del 30 giugno 2015, il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, di concerto con il Ministero delle politiche agricole alimentare e forestali, ha stabilito i tempi per procedere alla revisione obbligatoria delle macchine agricole e delle macchine operatrici.

È previsto che per le macchine agricole quali i trattori agricoli, le macchine agricole semoventi a due o più assi e i rimorchi agricoli aventi massa complessiva a pieno carico superiore a 1,5 tonnellate e con massa complessiva inferiore a 1,5 tonnellate, se le dimensioni d’ingombro superano i 4,00 metri di lunghezza e 2,00 metri di larghezza, la revisione generale debba essere effettuata ogni 5 anni.
Le modalità di esecuzione della revisione saranno definite con apposito decreto del ministero delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, prevedendo anche la possibilità di effettuare la revisione mediante unità mobili.
I trattori agricoli sono sottoposti a revisione agricola a partire dal 31 dicembre 2015 e, successivamente, ogni 5 anni, entro il mese corrispondente alla prima immatricolazione secondo l’anno stabilito nella tabella di cui all’allegato 1 del decreto ministeriale di cui all’oggetto.
Le macchine agricole semoventi e i predetti rimorchi agricoli sono sottoposte a revisione generale obbligatoria a partire dal 31 dicembre 2017.
Per quanto concerne la formazione professionale per il conseguimento dell’abilitazione all’uso delle macchine agricole, il provvedimento rinvia a quanto stabilito nell’Accordo sancito in data 22 febbraio 2012 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie autonome di Trento e di Bolzano, concernente l’individuazione delle attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, nonché le modalità per il riconoscimento di tale abilitazione, i soggetti formatori, la durata, gli indirizzi ed i requisiti minimi di validità della formazione, in attuazione dell’art. 73, comma 5, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Si partirà con i trattori agricoli immatricolati entro il 31 dicembre 1973, i quali dovranno essere revisionati entro il 31 Dicembre 2017

 

Allego testo del Decreto Ministeriale: DM_20-05-2015_REVISIONE MACCHINE AGRICOLE

Il motore Citroen Microibrido e HDi con Stop&Start

Citroen - Motore

Le caratteristiche del motore lo rendono davvero risparmioso nei consumi e rispettoso dell’ambiente con emissioni ridotte anche del 30%.

Sulle vetture Citroën viene montato il nuovo motore e-HDi, dotato di sistema Stop&Start di ultima generazione.
Si tratta di un sistema assolutamente innovativo ed esclusivo che Citroën ha sviluppato insieme a Valeo. È un progetto molto ambizioso che ha comportato un investimento di oltre 300 milioni di Euro, la registrazione di trenta brevetti per garantirne l’esclusività e l’impegno di oltre 500 ingegneri e tecnici della Direzione Tecnica Industriale.

Read More

Texa TPMS: Sistema di monitoraggio della Pressione Pneumatici

Texa TPS - 04

Dal 1° Novembre 2014 tutti i veicoli europei adibiti al trasporto di persone devono essere dotati obbligatoriamente della tecnologia TPMS per il monitoraggio della pressione dei pneumatici.
TEXA con gli strumenti AXONE S TPS, TPS e TPS KEY  ad oggi è fra i principali protagonisti mondiali in questo ambito. Proprio in occasione della fiera Autopromotec, vengono introdotte ulteriori funzioni:

Read More

TEXA CARe: Il “Salvavita” per l’Automobilista

TEXA CARe - 01

TEXA CARe è un dispositivo che porterà vantaggi per il meccanico e per il cliente finale: SICUREZZA PERSONALE.

 

TEXA CARe è uno strumento che viene installato nella presa OBD dell’automobile e una volta collegato e configurato dialoga con le varie centraline elettroniche dei veicolo a livello OBD ma anche con quello di Diagnosi specifica del costruttore.

Tramite la funzione Bluetooth, TEXA CARe si connette allo Smartphone del guidatore utilizzandolo come interfaccia di visualizzazione e comunicazione sia verso l’Officina e sia verso la Centrale Operativa TEXA.

Read More

Autopromotec 2015

AutoriparatoriWeb - autopromotec2015

Tutto pronto a Bologna per l’edizione 2015 della Fiera Internazionale delle Attrezzature e dell’Aftermarket Automobilistico.

AutoriparatoriWeb sarà presente per aggiornarvi sulle Novità che verranno presentate dai Produttori.

La manifestazione

DATA:   da mercoledì 20 a domenica 24 Maggio 2015LUOGO:   Quartiere Fieristico di Bologna
Entrate: Piazza Costituzione, Via Michelino, Via Maserati e Ingresso Nord

INGRESSO:   Riservato agli Operatori Professionali del settore automotive.

ORARIO:   continuato dalle 9,00 alle 18,00
(domenica: dalle 9,00 alle 16,00)

SETTORI RAPPRESENTATI:

  • Impianti, attrezzature e materiali per: autofficine, carrozzerie, elettrauto, gommisti, autoconcessionari, stazioni di servizio, autolavaggi, centri specializzati per l’assistenza riparativa ai mezzi di trasporto
  • Attrezzature, materiali e prodotti per la vendita, l’assistenza e la riparazione di pneumatici
  • Macchinari, attrezzature, stampi e materiali per la ricostruzione di pneumatici
  • Macchinari ed attrezzature per la revisione degli autoveicoli
  • Ricambi, componenti
  • Car services

 

MAPPA AUTOPROMOTEC 2015

AutoriparatoriWeb - autopromotec2015maphr

 

Per richiedere il Biglietto Gratuito collegarsi al link: http://www.autopromotec.com/visitatori/ticketing-online-per-visitatori/

 

Discussione aperta nel Forum: http://www.autoriparatoriweb.it/forums/forum/autopromotec-2015/